Tenda della misericordia a Senigallia: programma

Carissime e carissimi nel Signore,

come scrive Papa Francesco a conclusione dell’Anno Santo, “la misericordia non può essere una parentesi nella vita della Chiesa, ma costituisce la sua stessa esistenza, che rende manifesta e tangibile la verità profonda del Vangelo. Tutto si rivela nella misericordia; tutto si risolve nell’amore misericordioso del Padre”(cfr Misericordia et misera).

Per questo, spinti dal desiderio di portare l’annuncio di speranza del Vangelo fuori dai nostri cenacoli, con il sostegno del Vescovo Mons. Francesco Manenti e in collaborazione con la Consulta diocesana delle aggregazioni laicali, dall’11 al 15 giugno prossimo avremo la grazia di vivere l’evento regionale della Tenda della misericordia presso la Piazza Del Duca di Senigallia.

Sin d’ora ad ogni gruppo/comunità chiediamo il sostegno nella preghiera e alle realtà della Diocesi di Senigallia e a quelle più vicine la partecipazione ai vari momenti (sospendendo possibilmente i propri incontri settimanali).

Essere presenti è dare una forte testimonianza di comunione con gli altri movimenti e di appartenenza alla Chiesa e al RnS, chiamato ad “uscire” per raggiungere chi ancora non ha fatto l’incontro con Cristo.

Pertanto, primaria importanza verrà data alla quotidiana presenza di Gesù, grazie alla Celebrazione Eucaristica ed Adorazione pomeridiane e al sacramento della Riconciliazione.

Certi che lo Spirito Santo opererà meraviglie, Vi chiediamo di diffondere l’evento della Tenda ovunque Vi sia possibile, anche con l’invito personale.

Affidiamo alla Madonna della Speranza, patrona della Diocesi di Senigallia, questa opera di evangelizzazione affinché, in umiltà e carità, ci rendiamo strumenti docili al soffio dello Spirito Santo.

Uniti in Cristo, Vi abbraccio affettuosamente anche a nome del Comitato Regionale.

Francesca Piersimoni

 

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *