XI festa dello Spirito Santo

“La Chiesa ha bisogno della sua perenne Pentecoste; ha bisogno di fuoco nel cuore, di Parola sulle labbra, di profezia nello sguardo” (Beato Paolo VI, 1972).

 

L’undicesima Festa dello Spirito Santo è un’occasione di riscoperta della inesauribile azione dello Spirito nella Chiesa e nel mondo.

E’ lo Spirito che forma la Chiesa nell’esercizio della profezia e della carità, che la impreziosisce di carismi e ne fa  “roveto ardente” inestinguibile per manifestare la vita nuova in Cristo.

Lo stesso Spirito la rinnova continuamente, destinandola ad essere fonte sempre zampillante di nuova evangelizzazione.

Quattro serate da vivere nella preghiera di lode, nell’adorazione eucaristica e nell’insegnamento, in attesa trepidante e gioiosa della Pentecoste, “metropoli delle feste”.

Venerdì 18 maggio verrà offerto uno speciale tributo al Beato Paolo VI, con la rappresentazione di un suo ritratto spirituale e con le testimonianze di S. E. Card. Giovanni Battista Re, Prefetto emerito della Congregazione per i Vescovi e di  S. E. Mons. Carlo Bresciani, Vescovo diocesano.

L’invito è rivolto a tutti!

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *